Come 10 buone ragioni per essere ribelli possono cambiare la vita

Se anche tu credi nella creatività come abilità indispensabile nella vita, se gli “abbiamo sempre fatto così” non fanno per te, se credi nella magia del trovare anche quando non stai cercando, se adori le sorprese e apprezzi l’imprevedibilità,  il libro di Francesca Gino, Rebel Talent, è il “luogo” dove ascoltare storie avvincenti; me ne sono innamorata subito, ma ogni volta che ne rileggo una parte o approfondisco qualche tematica lo amo sempre più. In un post su Medium ho citato i 5 talenti dei ribelli, indicati da Francesca Gino. Ora ecco

10 BUONE RAGIONI PER ESSERE RIBELLI

TORNERAI A SENTIRTI UN PO’ BAMBINO

Siamo troppo concentrati a fare, a spuntare il punto successivo della nostra lista di cose da fare.
Quando ti dai il permesso di esplorare, di chiederti perchè, di provare nuove cose, proverai una sensazione di meraviglia e stupore, come quando eri bambino – e sarai sorpreso da tutte le cose che puoi veramente fare.

Leggi il capitolo 3 del libro REBEL TALENT per scoprire di più su come i ribelli restino curiosi e per conoscere la storia di una colazione molto colorata.

LA TUA VITA SARA' PIENA DI INCONVENIENTI FELICI

La maggior parte delle persone non pensa troppo a promuovere gli incontri casuali. Ma quando accogli anche gli inconvenienti e ti affidi a ciò che puoi trovare, scoprirai nuove fonti di idee. Ogni errore porterà riflessioni, come un limone che cade a terra e ispira la ricetta di un nuovo dessert.

Leggi il capitolo 8 del libro REBEL TALENT per scoprire la storia di uno chef internazionale che conosce il valore degli inconvenienti in cucina.

SORPRENDERAI CHIUNQUE TI CONOSCA

Possiamo diventare colleghi prevedibili e partner noiosi.

Se ci comportiamo invece in modi non prevedibile e non necessariamente secondo le aspettative, saremo la persona influente con la quale tutti vogliono lavorare, e il partner con il quale chiunque vorrebbe trascorrere la vita.

Leggi il capitolo 7 del libro REBEL TALENT  per la storia di un alieno verde attaccato dagli stranieri.

SARAI TE STESSO

Siamo riluttanti ad essere noi stessi, a volte ne siamo persino impauriti.
Quando ti permetti di essere te stesso, anche se ti rende vulnerabile, il tuo contributo avrà un grande valore e le tue idee si diffonderanno. I ribelli mostrano i loro veri colori, hanno fiducia e imparano che in fondo non c’è nulla da temere in questo.

Leggi il capitolo 6 del libro REBEL TALENT per scoprire la storia di un coach di basket che ha cantato una canzone fuori dalle righe a un playoff NBA memorabile.

ACQUISIRAI RISPETTO

Il fatto che i ribelli allontanIno le persone da loro è solo un mito.
E’ vero il contrario.

I ribelli non sono persone che rompono le regole per il puro gusto di farlo.

Lo fanno quando le regole li bloccano e bloccano lo sviluppo degli altri. L’eccitazione che creano intorno a loro è contagiosa.

Leggi il capitolo 2 del libro REBEL TALENT  per scoprire cosa può fare un paio di scarpe da ginnastica rosse.

NON E’ DURA COME SEMBRA

Le persone hanno timore di ribellarsi.
Ribellarsi significa lasciare quello che è conosciuto e confortevole, la cosiddetta zona di confort. Sembra rischioso. Ma non devi essere nato ribelle. Devi semplicemente imparare ad accogliere i tuoi talenti da ribelle.
Può essere semplice come scegliere il punto interrogativo anziché il punto esclamativo e fare quello per cui sei veramente nato.

Vedi l’Epilogo del libro REBEL TALENT, con modi semplici per iniziare.

GUARDERAI A OGNI SITUAZIONE DA DIVERSE ANGOLAZIONI

Tendiamo ad affrontare le situazioni da un unico punto di vista: il nostro.
Ma quando affronti i problemi con mente aperta, troverai soluzioni più interessanti.
Non sceglierai la risposta ovvia; sceglierai quella creativa..

Leggi il capitolo 4 del libro REBEL TALENT  per scoprire la storia di un pilota di aereo che ha perso la potenza del motore durante il volo ma ha salvato tutti con una soluzione creativa.

AVRAI NUOVI AMICI

Ci concentriamo troppo sul connetterci con persone simili a noi.

Se accogliamo le differenze, ci connetteremo con più persone e nuovi volti diventeranno parte delle nostre cerchie sociali.

Leggi il capitolo 5 del libro REBEL TALENT per conoscere la storia di un regista che ha deciso di costruirsi un soffitto anziché rompere quello di vetro.

AVRAI RELAZIONI PIU’ PROFONDE

La nostra attenzione si concentra spesso su noi stessi e su ciò che vorremmo che gli altri sapessero di noi. Se spostiamo l’attenzione e il focus a quello che puoi scoprire degli altri, costruirai relazioni più strette e affidabili.

Leggi il capitolo 7 del libro REBEL TALENT  per saperne di più sul potere dell’impegno

SORPRENDERAI TE STESSO

Ci lasciamo prendere da routine confortevoli.
Uscendo da abitudini e routine, impareremo nuove cose e abilità, espanderemo i nostri interessi e faremo ciò che non pensavamo di poter fare.

Leggi il capitolo 2 del libro REBEL TALENT e la storia di quanto possiamo imparare da un corso sull’improvvisazione.

L’infografica 10 buone ragioni per essere ribelli, di cui vedi qui una miniatura, è stata realizzata da Sara Valla, con l’autorizzazione di Francesca Gino, autrice di Rebel Talent, a partire dal documento “10 Top Reasons You Should be a Rebel – disponibile su RebelTalents.org.

Puoi scaricare gratuitamente l’infografica per stamparla e appenderla dove vuoi.

Puoi approfondire le 10 buone ragioni per essere ribelli nel libro di Francesca Gino. Puoi acquistare Rebel Talent su https://amzn.to/2Lfpglx