Paura, rabbia e noia hanno un suono diverso: come riconoscerlo nella tua risata

scoltarsi e ascoltare le proprie emozioni attraverso la risata incrementa la consapevolezza di sé, l’intelligenza emotiva – la capacità di riconoscere e regolare le emozioni – e ci permette di migliorare le nostre relazioni con noi stessi e con gli altri.

Far felici gli altri fa sorridere il cervello

Mangiare qualcosa di buono attiva nel nostro cervello il sistema della ricompensa. Il bello però, è che anche l’altruismo, la generosità, l’atto del dare attivano questo circuito. Lo fanno in modo più profondo, perchè soddisfano non più un piacere basilare, come mangiare, ma un piacere di ordine superiore, quello legato alla condivisione, alle relazioni.

Bellezza del paesaggio = felicità? Lo dice una ricerca

La bellezza del paesaggio che ci circonda influisce sulla nostra felicità e anche l’ambiente urbano può farci sentire felici se è scenografico e ci piace. E’ confermato da studi e ricerche. Teniamone conto quando scegliamo dove vivere e lavorare.

Come ti immagini le cose può cambiarti la vita

Come scrive Francesco Martelli nel suo libro Concentrati! “la capacità di autoregolarsi non significa semplicemente essere in grado di non urlare in faccia a qualcuno tutta la nostra rabbia o quello che pensiamo di lui.  Significa anche essere flessibili, sentirsi a proprio agio davanti alle novità“. Un bambino in una stanza con un marshmallow. Gli
-> Continue reading Come ti immagini le cose può cambiarti la vita

Come migliorare efficienza e sicurezza in 10 minuti

  Mi piacerebbe ascoltare altri esempi di pratiche di consapevolezza e condivisione dell’umore in realtà professionali. Se conosci esempi e hai voglia di raccontarmeli, contattami. Fonti  G. Drake, E. Csipke and T. Wykes Assessing your mood online: acceptability and use of Moodscope. Psychological  Medicine, Available on CJO doi:10.1017/S003329171200228 Harvard Business Review – How One Hospital
-> Continue reading Come migliorare efficienza e sicurezza in 10 minuti

Prima il “potere”, poi il dovere?

Ti chiedi più spesso cosa POTREI fare o cosa DOVREI fare? Non so tu, ma quando una persona mi affronta dicendomi cosa dovrei o cosa devo fare, la mia reazione è che mi passa la voglia di compiere quell’azione, anche se avevo già intenzione di farlo da sola. Ho fumato per diversi anni della mia
-> Continue reading Prima il “potere”, poi il dovere?

Come le nostre abitudini quotidiane salveranno il mondo, parola di Boyan Slat

Ricordi quando, qualche tempo fa, ho scritto sul blog di un sedicenne visionario che aveva come idea fissa quella di ripulire gli oceani?  In quell'articolo trovi almeno 3 piccole abitudini che possono, passo passo, liberarci dalla plastica. Si chiama Boyan Slat, è olandese e oggi, 5 anni dopo aver fondato The Ocean Cleanup https://www.theoceancleanup.com/system001/ e
-> Continue reading Come le nostre abitudini quotidiane salveranno il mondo, parola di Boyan Slat

Come 10 buone ragioni per essere ribelli possono cambiare la vita

Se anche tu credi nella creatività come abilità indispensabile nella vita, se gli “abbiamo sempre fatto così” non fanno per te, se credi nella magia del trovare anche quando non stai cercando, se adori le sorprese e apprezzi l'imprevedibilità,  il libro di Francesca Gino, Rebel Talent, è il “luogo” dove ascoltare storie avvincenti; me ne
-> Continue reading Come 10 buone ragioni per essere ribelli possono cambiare la vita

Rompere le regole per trasformare e creare. Rebel Talent, di Francesca Gino

“It’s not rebels that make trouble, but trouble that makes rebels” (Ruth Messinger), citazione di Francesca Gino in Rebel Talent Dopo cinque minuti dalla  scoperta dell’uscita di Rebel Talent di Francesca Gino la versione digitale era nel mio tablet. Il libro non ha deluso le mie aspettative. Per quale scopo dovresti desiderare di leggere questo
-> Continue reading Rompere le regole per trasformare e creare. Rebel Talent, di Francesca Gino

Strada grigia, sempre uguale a se stessa

a cosa NON ti serve la creatività? 10 casi

La creatività non ti serve e non ti serve allenarla se vedi la vita in bianco e nero, come una strada sempre uguale a se stessa; non serve se vuoi restare impantanato in una situazione o difficoltà e continuare a piangerti addosso lamentandoti che nulla può cambiare; non serve se sei ultraconservatore e per te
-> Continue reading a cosa NON ti serve la creatività? 10 casi